All on Four a Torino?

In caso di edentulismo tornare a sorridere e mangiare serenamente è possibile grazie all’implantologia All on Four. Con questa tecnica all’avanguardia si inseriscono solo 4 impianti in posizioni ben precise e su questi si può fissare la protesi definitiva.
L’implantologia All on four nasce dopo anni di studi e ricerche da parte del dr. Paulo Malò; fino ad allora la tecnica che veniva utilizzata maggiormente era la riabilitazione Toronto-Branemak che utilizzava 6 impianti e lunghe estensioni distali. Dopo anni di studi clinici il Dr Malò ha osservato che possono bastare 4 impianti purché collocati in specifiche posizioni che garantiscono una stabilità ottimale. E’ nel 2003 che dalla collaborazione tra il Dr. Malò e la società NobelBiocare nasce il primo protocollo All on Four pubblicato a livello internazionale.
Da allora l’interesse per l’implantologia All on four è aumentato sempre di più, i vantaggi rispetto alle altre tecniche di implantologia sono evidenti. In primis la possibilità di eseguire questo tipo di impianto su tutti i pazienti senza bisogno di ricorrere a innesti di osso, infatti le posizioni scelte per gli impianti sono zone scarsamente soggette a riassorbimento osseo. Inoltre la tempistica dell’intervento è molto ridotta, infatti bastano 2 o 3 sedute e il paziente può mostrare il suo nuovo e perfetto sorriso; anche il dolore è praticamente nullo sia durante l’intervento che nel post-operatorio e la percentuale di successo protesico è praticamente del 100%.
Come si inserisce una protesi con la tecnica All on Four a Torino? Bastano veramente poche visite, un primo incontro serve al dentista per eseguire l’anamnesi e valutare la situazione clinica con l’aiuto di alcuni esami. Il dentista può avvalersi anche di innovativi software che permettono di visualizzare in 3D l’anatomia buccale del paziente e di programmare in tutti i minimi dettagli l’intervento da eseguire. Dopo questa prima visita si procede con l’intervento dove vengono inseriti i 4 impianti ed una protesi provvisoria ma perfettamente funzionale e dopo circa 4 mesi questa viene sostituita dalla protesi definitiva.
Con una corretta igiene orale e con delle costanti visite di controllo la protesi inserita con l’implantologia All on Four può mantenere la sua funzionalità per un lungo periodo e il paziente potrà continuare a sorridere e mangiare in tutta tranquillità.

Questa voce è stata pubblicata in Odontoiatria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a All on Four a Torino?

I commenti sono chiusi.